€12,90

👆 MIGLIAIA DI RECENSIONI POSITIVE 👆

  • 351/990 43 32

-6

   

Le "Api Assassine" sono mutanti ibridi delle timidi api da miele europee e delle loro cugine africane.

Come tutte le storie di supereroi, le Killers sono state introdotte in Brasile da scienziati pazzi per aiutare a ripopolare la loro popolazione di api che era in diminuzione.

Ma nessuno poteva contenerle...

Nel 1957, 26 sciami fuggirono dalla quarantena e dichiararono guerra nell'emisfero occidentale. Queste pericolose api, in agguato nei cieli, potevano inseguire le loro vittime anche per mezzo miglio.

Volevamo catturare i corpi oscuri di questi killers nel nostro mazzo. Abbiamo creato un dorso nero con nido d'ape di colore giallo e api stilizzate rovesciate sulla schiena. Le facce nere mostrano semi personalizzati e sinistramente semplici. Come qualcosa che ci si aspetta di vedere su un barile scartato di metilammina.

Killer Bees sono il risultato di un esperimento di laboratorio non autorizzato, quando dei rifiuti tossici sono stati versati in un delicato alveare di api.


  Qualità Ellusionist.

 Le carte sono in formato poker

 

  • Spedizioni gratis per ordini oltre 60€

  • 14 - Giorni di tempo per il reso- tranne download, dvd o libri

  • Pagamenti sicuri SSL

  • RECENSIONI
  • SPEDIZIONE
  • COME SI PUO' PAGARE
  • RECESSO

Spedizioni con corriere espresso.
Consegna 24/48 ore
6,90€ è il costo di spedizioni per piccoli ordini sotto i 15€
4,90€ è il costo di spedizioni per ordini tra 15€ e 59€
GRATUITE  per ordini superiori a 60€

  • I pagamenti possibili:
  • Carta di credito ( sistema protetto ssl )
  • Paypal
  • Google pay
  • Bonifico Bancario
  • Direttamente al corriere in contanti ( contrassegno ) - Per il contrassegno il corriere prende una tassa di 2,90€ in più
Il cliente ha facoltà di rendere il prodotto entro 14 giorni dal momento che lo ha ricevuto.
Basterà inviare comunicazione via email o preferibile whatsapp ( info@fabbricamagia.com - 3519904332 )
Una volta ricevuto il messaggio, vi daremo istruzioni per il recesso - per approfondimenti clicca qui